La città visibile 2020: accolti tutti i progetti presentati

La città visibile 2020//Grosseto

Si è riunita la commissione di selezione dei progetti presentati per i due bandi legati alla manifestazione La città visibile 2020, in programma a settembre, riguardanti la mostra “Fuori di sé, auto-rappresentazioni nell’epoca dei selfie” e le iniziative per La notte visibile della cultura.

E la commissione ha stabilito che tutte le richieste pervenute, per entrambi i bandi, sono state approvate. QUI il verbale della commissione di selezione.

La mostra “Fuori di sé, auto-rappresentazioni nell’epoca dei selfie” verrà sicuramente realizzata (anche se con ingressi contingentati) nel periodo previsto, dal 18 al 27 settembre 2020: l’allestimento delle opere deve ancora essere organizzato in base alla disponibilità e alla sicurezza degli spazi istituzionali disponibili e gli autori verranno contattati non appena sarà pronto il progetto di allestimento, curato dal Polo culturale Le Clarisse, per comunicare ufficialmente l’ordinamento della mostra e gli spazi loro assegnati.

Tutte le iniziative previste per La notte visibile della cultura (19 settembre 2020) saranno spostate sul circuito delle Mura.

Presto sarà reso noto il programma della manifestazione.

Check Also

La festa di Santa Chiara al Polo culturale Le Clarisse

Il giorno di Santa Chiara, martedì 11 agosto, è festa al Polo culturale Le Clarisse. …