05

Saggi di fine anno per gli allievi dell’Istituto “Giannetti”

Da martedì 12 a giovedì 14 giugno//Istituto musicale "Giannetti"//Via Bulgaria, Grosseto

 

Per gli allievi dell’Istituto musicale comunale “Palmiero Giannetti”, conclusi i corsi della stagione 2017/2018, è arrivato il momento dei saggi di fine anno. L’appuntamento è per martedì 12, mercoledì 13 e giovedì 14 giugno nell’auditorium “Carlo Cavalieri” dell’istituto di Fondazione Grosseto Cultura, in via Bulgaria 21 (ingresso libero). «Al termine di un altro intenso anno scolastico – dice il maestro Antonio Di Cristofano, direttore artistico dell’Istituto Giannetti – come di consueto sono in programmazione i saggi finali di studio dei nostri alunni. Questa fase rappresenta un momento di verifica e confronto sul lavoro svolto da docenti e allievi, alcuni dei quali dovranno affrontare nei prossimi mesi gli esami di fine livello nei vari Conservatori e istituti parificati italiani. Per questo rivolgo un personale invito alle famiglie e a tutta la cittadinanza a intervenire numerosi per sostenere e incoraggiare i nostri allievi». Ecco il programma. Martedì 12 giugno a partire dalle 17 si esibiranno gli allievi Giacomo Brizzi, Francesco Rossi, Ada Ferrara Mirenzi e Iacopo Tortolini della classe di pianoforte del docente Giuliano Adorno; di seguito tocchera alla classe di chitarra del docente Roberto Rossi con Cristiano Billi, Vittorio Brilli, Anna Cammarota e Pietro Imparato; poi Manuela Brandi della classe di canto della docentre Renza Landini e Valentina Gori della classe di violino della docente Valentina Garofoli; di seguito Filippo Bardini, Filippo Aldi, Sofia Piccioni, Carlotta Anna Denevi, Giulia Guasti e Lavinia Fusco della classe di pianoforte della docente Laura Menchini; poi Larissa Silvestri della classe della classe di violino del docente Claudio Cavalieri e Matteo Greco e Emma Calamai della classe di chitarra del docente Alessandro Benedettelli. Mercoledì 13 giugno dalle 17 si parte con i saggi di Arianna Ciriello, Sofia Giannini e Sara Daddi della classe di violino del docente Massimo Merone, poi Matteo Chiello e Niccolò Valdambrini della classe di Sassofono del docente Davide Vallini, il coro delle voci bianche e giovanili InCantus diretto dalla docente Sandra Biagioni; di seguito toccherà alla classe di pianoforte della docente Laura Fabbiani con gli allievi Fulvio Imparato, Sofia Bonuglia, Marco Roggiapane, Jacopo Lenzerini, Gabriele Candela, Francesca Lucarelli, Matteo Giagnoni, Emanuel Nella, Giulia Roggiapane, Angelica Brachini, Matilde Volpe e Miguel Clementi. Giovedì 14 giugno, sempre a partire dalle 17, il programma prevede l’esibizione degli allievi della classe di pianoforte della docente Anna Ginanneschi con Mattia Mascelloni, Martina Siano, Federica Polemi, Vittoria Cinelli, Giorgia Gosi, Lorenzo Sposato, Sara Casella, Agnese Gulina e Giulia Anastasi; di seguito la classe di violino della docente Debora Andolina con Federico Camarri, Andrea Pieri, Tommaso Aldi, Brando Alessandri, Elia Bracalari, Ranieri Grilli, Daniel Filippeschi, Alice Camarri, Francesco Rossi, Cristiano Billi, Giacomo Brizzi, Edoardo Aldi, Filippo Aldi, Roberto Lorenzoni, Beatrice Ceccarelli e Elisabetta Picchi; poi la classe di flauto della docente Daniela Biliotti con gli allievi Sara Leone e Beatrice Ceccarelli e infine la classe di pianoforte del docente Francesco Iannitti Piromallo con gli allievi Sofia Giannini e Alessandro Riga.

Check Also

andrea sforzi 1

Con la citizen science il Museo di storia naturale è internazionale

Museo di storia naturale della Maremma//Strada Corsini 5//Grosseto Tra i più importanti musei d’Europa c’è …