giuseppeguerrini

La mostra “Closer” di Guerrini a Clarisse Arte

Sabato 14 aprile, ore 18//Clarisse Arte//Via Vinzaglio 27, Grosseto

Nel 2017 aveva vinto con un suo scatto il concorso di Città Visibile. E adesso ha la possibilità di esporre le sue immagini in una personale. Si inaugura sabato 14 aprile alle 18 a Clarisse Arte, istituto di Fondazione Grosseto Cultura, la mostra fotografica “Closer” di Giuseppe Guerrini, che rimarrà esposra al pubblico nella sala conferenze di via Vinzaglio 27 tutti i giorni fino a sabato 21 aprile (tranne nella giornata di domenica 15 aprile) con ingresso libero. Venti scatti in bianco e nero che ritraggono la vita di città, immortalano concerti musicali e paesaggi. Un’occasione per immergersi in un racconto che parla di realtà lontane ma anche di Grosseto e della Maremma. «Il primo premio del concorso promosso durante Città Visibile 2017  – spiega l’autore Giuseppe Guerrini – era proprio la possibilità di esporre le proprie opere nella sede di Clarisse Arte. Non sono un fotografo professionista ma un grande appassionato, e per me questa mostra ha rappresentato un’occasione entusiasmante per raccontare la mia passione. “Closer” non ha un vero e proprio filo conduttore, ci sono diverse sezioni che trasmettono emozioni differenti: scatti che negli anni ho fatto in giro per il mondo e a Grosseto. Il leitmotiv è la tecnica del bianco e nero». Clarisse Arte continua così a promuovere gli artisti locali negli spazi della sala conferenze, esposizioni aperte gratuitamente al pubblico proprio per avvicinare i grossetani all’arte in tutte le sue declinazioni. «Vogliamo far dialogare la due anime espositive di Clarisse – spiega il direttore Mauro Papa – per collegare costantemente la cultura artistica istituzionale con le emergenze espressive del nostro territorio».

Check Also

DSC_0187

La Città Visibile 2019, primo incontro per la nuova edizione

Martedì 25 settembre, ore 18.30//Clarisse Arte//Via Vinzaglio 27, Grosseto “La città visibile” 2019 sarà dal …