Ultime notizie
foto kerta

Da Berlino a Grosseto: progetto FUORI


Un anno fa lo scultore Antonio Barbieri, vincitore della seconda edizione di FUORI progetto per la promozione e la valorizzazione dei giovani artisti della provincia di Grosseto, partiva per Berlino per intraprendere una esperienza importante: una residenza d’artista a Berlino presso gli studi del gruppo Kunt Kunstwerkstatt Marzahn.

Dal 13 luglio l’esperienza si rinnova e si arricchisce di significati: la giovane artista Kerta von Kubin sarà protagonista della seconda parte del progetto: ospite degli studi di ArteFuoriStrada, a Casotto Pescatori, non lontano da Grosseto, lavorerà per due settimane a stretto contatto con gli artisti dell’associazione, uno scambio di idee in uno spazio aperto che ben si addice alla condivisione.

Kerta von Kubin è nata in Francia nel 1990. Dopo gli studi in filosofia e musicologia a Lione, nel 2010 si trasferisce a Berlino. Nel 2012 si unisce all’associazione Artportacheles. Personalità poliedrica, artista e musicista, il talento di Kerta spazia dalla scultura, realizzando grandi opere in metallo, al design, video e fotografia, oltre ad essere una apprezzata musicista.

Insieme ai compagni del gruppo Kunt Kunstwerkstatt Marzahn lavora negli spazi della Vecchia Borsa di Berlino, lontano dai centri più noti e della capitale tedesca, ma a stretto contatto con il quartiere di Marzahn, le persone che lo vivono nel quotidiano, le loro esigenze.

Questa terza edizione di FUORI si è aperta su scala nazionale: Sabrina Casadei e Chiara De Marco, rispettivamente di Roma e Firenze, a gennaio hanno dato un nuovo volto alla Chiesa dei Bigi per la nona edizione della mostra Comete con un suggestivo progetto site specific. È in fase di ultimazione un catalogo che racconterà le eccellenze dei giovani creativi locali da distribuire tra gallerie, fondazioni, istituti culturali. Adesso tutto è pronto per far trovare a Kerta, tra arte e natura, la perfetta concentrazione e l’ispirazione per realizzare il suo progetto che sarà esposto durante La Città visibile 2016, quest’anno interamente dedicata alle donne.

La residenza sarà arricchita da eventi collaterali, aperti al pubblico, che faranno conoscere a tutti il talento della giovane artista e permetteranno di vedere le sue opere realizzarsi passo dopo passo. Insieme alle curatrici del progetto, Claudia Gennari e Marta Paolini, giocherà un ruolo importante di coordinamento Claudio Greco, artista maremmano che ormai da anni si è trasferito a Berlino, abbracciando il progetto del gruppo Kunt Kunstwerkstatt Marzahn. “Vogliamo dare la possibilità ad artisti provenienti da realtà diverse di condividere con noi e provare la sensazione di essere immersi al 100% nell’arte” aveva detto Greco accogliendo nel settembre 2015 Antonio Barbieri a Berlino. Adesso la stessa esperienza potrà essere vissuta da Kerta in Maremma, in un’ottica di scambio e reciproco confronto.

FUORI è un progetto Cedav della Fondazione Grosseto Cultura per la promozione e la valorizzazione dei giovani artisti della Provincia di Grosseto, curato e ideato da Claudia Gennari e Marta Paolini, realizzato in coorganizzazione con il Comune di Grosseto – Servizio Cultura. Si ringrazia l’associazione ArteFuoriStrada e Kunt Kunstwerkstatt Marzahn

 

foto dal sito: http://kunstwerkstatt-marzahn.de/ 

Check Also

cinema

Nuovi vantaggi per i nostri soci

Nuovi vantaggi per i soci della Fondazione Grosseto Cultura! Grazie all’accordo con Aurelia Antica Multisala, …