23 novembre

Cibo, sesso e dintorni

Giovedì 23 novembre // Museo di Storia naturale della Maremma // ore 18.00

Giovedì 23 Novembre dalle ore 18 alle ore 20 il Museo di Storia naturale della maremma ospita una tavola rotonda dal titolo “Cibo, sesso e dintorni”.

Sempre maggiori evidenze mettono in luce il ruolo dell’alimentazione materna in gravidanza nel determinare la salute del feto in età adulta. Il “fetal programming” può essere utilizzato terapeuticamente ottimizzando l’alimentazione materna. Sappiamo infatti che il cibo modifica l’espressione genica (epigenetica) del nascituro in senso favorevole o sfavorevole. L’alimentazione inoltre è l’elemento fondamentale nel determinare la fertilit
femminile, sia perché determina condizioni di salute materna compatibili con una piena fertilità, sia perché fornisce i substrati fondamentali nel favorire l’inizio della gravidanza. Il cibo quindi è il “perno” su cui far ruotare gli interventi di salute nella donna in età fertile: una sfida attualissima ma dal sapore antico. L’integrazione è spesso usata per coprire le carenze della cattiva alimentazione e perciò sarà sempre più utile un’informazione sul corretto uso di sostanze che possono essere preziose, ma anche dannose se usare senza criteri.

Il programma:

Ore 18.30 – 20.00 intervengono:
• Fabrizio Rapuzzi: dalla brace alla padella
• Enrico Colosi: il sesso alle origini
• Andrea Luchi: Il cibo sacro per la fertilità e la gravidanza • Elena Lenzi: Eros e cibo: il legame del piacere

ore 20,30
Buffet “Cibi Veri della Maremma”
offerto da:
Fishmarket Guadagnoli: emozioni d’amare

 

Check Also

DSC_0200

BioBlitz 2018: un grande successo!

BioBlitz 2018//Talamone, Parco Naturale della Maremma   Il BioBlitz 2018 è stato un grande successo: …